domenica 17 dicembre 2017

UN PO' MINI UN PO' CARD...

Manca davvero poco ormai al Natale, l'ansia delle ultime cose da fare sale e ancora ci sono un sacco di cose da preparare! Quest'anno mi sono davvero presa all'ultimo e così in questi giorni stò cercando di preparare qualche regalino scrapposo per le amiche più care. E così nasce questo progetto: un porta card che può diventare un mini! Volete sapere come l'ho fatto? volete vedere altri dettagli?date un'occhiata qui, troverete il tutorial che ho preparato per ASI.
a presto
Patrizia




sabato 16 dicembre 2017

UN VIAGGIO DELL'ANIMA

Ritornare alla vita di tutti i giorni dopo un periodo di assenza non è mai facile. Non è facile riprendere il lunedì dopo un week end, non è facile rientrare dopo un periodo di ferie, potete immaginare quanto difficile è per me ogni anno ritornare alla vita quotidiana dopo tre settimane trascorse in un mondo completamente opposto al nostro. Ogni volta che ritorno sono ovviamente felice di rivedere i miei cari, di riabbracciare i miei figli ma contemporaneamente mi assale una nostalgia che mi annienta: mi manca la semplicità dei rapporti, mi mancano i sorrisi, gli abbracci. Mi manca un modo di lavorare in armonia, dove ogni uno mette in gioco se stesso, la sua anima, dove diversità è ricchezza. Mi manca la " l'essenzialità" del quotidiano, l'assenza del superfluo. Quando torno tutti sono pronti per il Natale, ogni casa è illuminata ed io invece sono ancora laggiù con il cuore . E così ormai da due settimane sto in una bolla. Poca voglia di parlare, poca voglia di creare.
Oggi però è successa una cosa, e nulla avviene per caso. Mi ha scritto una cara amica, una scrapper come noi. Una donna che ho conosciuto proprio grazie allo scorso nazionale, grazie all'ASI. Lo scorso anno infatti ogni una di noi due era rimasta colpita dal mini che l'altra aveva presentato per la sfida che ASI aveva lanciato. E così è nata un'amicizia, ci siamo sentite subito legate da un filo immaginario, un affinità, uno stesso modo di sentire, di essere persona. " Fai il LO oggi con una foto del tuo viaggio in Africa!" mi ha scritto Silvia. Mi ha incitato a trasformare il groviglio delle mie emozioni in creatività. E così, all'ultimo minuto,ho creato questo LO che racchiude per me il senso del viaggio, di questo viaggio in particolare: parla del mio sogno, di come ho deciso di concretizzarlo, mi aiuta a ricordare che i sogni si possono realizzare, magari anche giocando con le bolle di sapone.

Dedico a te Silvia questo LO, alla nostra amicizia
Patrizia




venerdì 15 dicembre 2017

Unconventional christmas: Blog Hop, un filo magico ci unisce questo Natale!


Ogni nuovo mattino, uscirò per le strade cercando colori.

(Cesare Pavese)

Se pensate al Natale a voi che colore viene in mente? Se qualcuno mi avesse fatto questa domanda qualche anno fa la mia risposta sarebbe stata sicuramente il rosso,  ma oggi alla stessa domanda risponderei indubbiamente in modo molto diverso!
I tanti cambiamenti che in questi ultimi due anni hanno dato una svolta alla mia vita, la strada che ho scelto di percorrere come donna, l' hanno riempita di nuovi colori, di allegria, di luce. Proprio dalla scelta di cercare di vivere ogni momento, sia bello che brutto, con la convinzione che comunque sia quello giusto per me (...e non vuol dire che sempre ci riesca, ma ci provo lo stesso) , nasce questo progetto: un progetto semplice, colorato e allegro così come cerco di vivere oggi. 
Che ne pensate allora di queste Christmas frames? Sono riuscita trasmettervi un po di allegria? 






Per la realizzazione delle cornici ho seguito un tutorial trovato in rete, mentre per la realizzazione della decorazione interna ho utilizzato del cardstock bianco, distress oxide  e la fustella 660052 fiocchi di neve della Sizzix. 

E voi come avete interpretato il vostro Natale? ma soprattutto con che colori lo avete colorato? se vi va di scoprire come altre amiche lo hanno interpretato seguite il "filo magico" che mi unisce ad altre amiche scrapper!

Cosa dovete fare? Ora ve lo spiego subito!



Per partecipare al Blog Hop di Evoluzione Party dovrete partire dal suo blog e commentare uno ad uno tutti i blog del DT, seguendo i link in un ordine prestabilito, fino a tornare al blog di Evoluzione Party.
Al termine del Blog Hop sorteggeremo a random una vincitrice tra tutte quelle che avranno lasciato un commento su ogni blog, a partire dal blog di Annamaria  e finendo con l'ultimo commento su Evoluzione Party.
Alla vincitrice lo shop offrirà come regalo del materiale creativo a sorpresa firmato 'Evoluzione Party'!

Quindi ricapitolando: il primo blog da commentare è quello di Annamaria, mentre l'ultimo è quello di Evoluzione Party.

NB: In ogni blog che visitate troverete sempre il link del blog successivo in cui saltellare!
 se avete seguito tutti i passaggi dal mio blog passate a quello si Sabrina dove vi spetta un progetto come solo lei sa fare!

A presto, Patrizia







  









lunedì 4 dicembre 2017

UN TAG PER TUTTI!

Ciao a tutti!
Tutto pronto per Natale? avete già pensato ai regali? Io come al solito sono ancora in alto mare ma ad una cosa ho pensato....a come confezionare e rendere unici i regali che farò!
Spesso quando faccio un regalo dedico molto tempo alla confezione, al packaging come si dice ora, perchè credo che anche il regalo più semplice, se confezionato con amore e cura possa trasmettere alla persona a cui lo doniamo tutto il nostro affetto! Per questo motivo ho creato questa confezione, un " packaging nel packaging", come regalo per  per un'amica scrapper che sicuramente saprà apprezzare l'dea!
Cosa ne dite? vi piace come regalino dell'ultimo minuto?
A presto con nuovi progetti!
Patrizia






con questo progetto partecipo come DT di Evoluzione Party per la sfida di Dicembre.
E voi cosa aspettate a partecipare?

sabato 2 dicembre 2017

UN VILLAGGIO INCANTATO

Brrrrr.....che freddo!!!
Voi non sentite questo profumo di neve nell'aria? L'inverno sta avanzando a lunghi passi, le giornate sono sempre più fredde e il Natale è ormai nell'aria! Ed è proprio pensando alla neve e al Natale che ho creato questo " Villaggio incantato". Sono partita da una semplice pallina trasparente apribile e al suo interno, pezzo dopo pezzo, utilizzando del bazzil, i distress e le intramontabili fustelle delle casette della coppia creativa, ho creato un vero e proprio villaggio in miniatura!
Che ne dite, vi piace? Ma ve lo immaginate un intero albero di Natale decorato da decine di palline come questa?
Stay tuned, altre novità di Natale presto su questi schermi!
Patrizia





con questo progetto partecipo come DT per la sfida di Dicembre sul blog ASI